Image and video hosting by TinyPic
Photobucket

domenica 18 gennaio 2009

...Le poste...che mistero!...

Come ormai è assodato le nostre poste funzionano a singhiozzo, capita infatti che una busta spedita dall'America ci metta 5 giorni ad arrivare a destinazione, oppure spedite con prioritaria ci mettano meno di una raccomandata ad arrivare, ma capita anche di non ricevere mai buste spedite dai nostri cugini d'oltralpe, oppure da una città all'altra della stessa regione! Forse in certi casi sarebbero più utili i "piccioni viaggiatori" alla Yankee Doodle che, nonostante i tentativi di Dick Dastardly e la sua banda riusciva sempre a consegnare la posta!

Unica nota positiva è che la carissima Carmen, sapendo che un suo regalo di Natale non era mai giunto in quel di Cremona, guardate qua cosa ha pensato di mandarmi!
Ebbene sì, si tratta di una bellissima cartolina tutta ricamata e confezionata dalle sue abili manine, bene augurante! Ringrazio ancora Carmen per il gentile e inaspettato regalo!
Speriamo che d'ora in avanti le poste siano più affidabili ed una busta, indipendentemente dal contenuto, per giungere a destinazione non debba fare il "giro del mondo" più e più volte!
Buona serata a presto Pam.

11 commenti:

Mariarita ha detto...

...magari arriva a ferragosto!!!
Simpatica cartolina, Carme è stata carina a rifarti il regalo.
Bacioni
Mariarita

Effeti ha detto...

Che gentile a rispedire un'altro regalo e molto carino!
Ciao,ciao.
Fulvia

fiore_labs ha detto...

Cara mia... io e te con le poste abbiamo un certo feeling!!!!
un baciotto
fiore

mezzaluna ha detto...

Ciaoooooooooo........anche tu guardavi quei cartoni????!!!........medaglia..medaglia...medaglia... troooooppo forti. Sono arrivata tardi per i festeggiamenti al tuo blog, ma ti faccio gli auguri lo stesso. A U G U R I!!!!!!!!!!!

PuntoCroce ha detto...

Si potrebbe scrivere un libro sui "misteri delle poste"...!!
a parte questo, bellissima la cartolina ricamata, e carinissima Carmen a rispedire il regalo!
Un abbraccio
Maria Rosa

Federica ha detto...

Alle superiori avevo disegnato una buffissima vignetta di Lupo Alberto, che tanto ci aveva fatto ridere, e l'ho spedita per fare una sorpresina (questa almeno l'intenzione) a una mia compagna di classe - e di risate. Il biglietto l'ho spedito tre giorni prima di Natale e doveva coprire una distanza di ben 13 chilometri... Ebbene: non è mai arrivato a destinazione! Dopo 6 mesi 6 mi è tornato indietro con un timbro che "spiegava" di non aver trovato il destinatario perchè non più residente a quell'indirizzo. Bhè: la mia compagna non si è mai mossa di casa, non era nemmeno in vacanza, e ha continuato a vivere proprio a quell'indirizzo ancora per parecchi anni!... magie di Poste Italiane!
fede

carmen ha detto...

per me e' stato un piacere farti una sorpresa e . . . meno male che lo hao fotografato da lontano, cosi' non si vedono i difetti : )))))
ciao Carmen

RobertaFrontini ha detto...

Non preocuparti...è da tanto che anch'io non vado su i blog...baccioni :)

RobertaFrontini ha detto...

Sono in epoca di esami all'università :( oggi però e stato il mio penultimo :D bacci

roberta67 ha detto...

Va beh, sulle poste italiane potrei fare tutta l'enciclopedia britannica insieme alla treccani. Ti dico solo che un ordine partito dall'america il 12 dicembre non si sa dove sia, una "prioritaria" dalla ligura partita il 19 dicembre è arrivata il 29 e una partita da Palermo il 29 dicembre mi è arrivata il 12 gennaio...
Vedremo quando ti arriverà una busta che partirà più tardi.
Roberta

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

ciao vengo dal blog di Mariarosa, complimenti per i tuoi bellissimi lavori, veramente brava
ciao ciao imma